1. "Ho smesso di guardarti, ricordarti, interessarmi a come sei fatta e alle cose che mi piacevano di te, a come cammini e canticchi, a come sorridi e arricci il naso o ti volti quando ti chiamo; e tu hai smesso di essere bella quando ti sei accorta che non ti vedevo più e così non hai fatto più niente per rimanerlo, sei sfiorita per ripicca e io con te.
    Voltandoci dall’altra parte abbiamo fatto in modo che questa malattia degenerativa partita da chissà quale equivoco si aggravasse e ci portasse via quello che avevamo, e tutto se come non sapessimo cosa ci stava succedendo."
    — Diego De Silva, Mancarsi. (via intantolondrabrucia)
     

  2. Certe volte, scegliere è necessario. Imboccare delle strade, ed escluderne delle altre. Guardare avanti, senza voltarsi. Sono le scelte che ci definiscono, che separano quello che siamo da quello che non saremo mai. E scegliere spesso è difficile. E quando non lo è, c’è un qualcosa che non va. Stavolta, si trattava di scegliere tra me e te. E mi dispiace, ma ho scelto me. Hai perso. Mi hai perso. E no, non ti avrei mai scelto. Io ci sarò sempre per me stessa. Io sono mia. E tu? Tu sei tuo. Io sono mia. E no, non siamo nostri. Quindi addio. Grazie di tutto, ma ora addio.
    Mia per sempre.
    Tua mai più.

     
  3.  
  4.  
  5.  

  6. "Il tempo non cambia le cose. Alzare il culo e fare qualcosa le cambia."
     

  7. "È la vita. A volte credi che due occhi ti guardino e invece non ti vedono neanche. A volte credi d’aver trovato qualcuno che cercavi e invece non hai trovato nessuno. Succede. E se non succede, è un miracolo. Ma i miracoli non durano mai."
     
  8. beyonseh:

    the cutest family in the entire world

    Dolcezza

     

  9. "Ora sei una donna, sai che il mondo è un luogo ambiguo.
    Sai che l’amore non vince su ogni cosa, vince su alcune cose, altre invece lo fanno a pezzi l’amore, Miranda."
    — Richard Webber // Grey’s Anatomy, 9x09. (via greysanatomy-italia)

    (via marealmattino)

     

  10. "Ho soltanto capito che soffri di meno se non ti aspetti niente."
    — Dr. House (via rebloglr)